Formaggio e colesterolo alto: quali mangiare?

Si sente sempre parlare di una diretta associazione tra formaggio e colesterolo alto. Vediamo di chiarire alcuni aspetti e rispondere a delle domande frequenti a riguardo.

Formaggio e colesterolo alto: quali mangiare?

Il colesterolo √® una sostanza grassa prodotta naturalmente dal corpo. √ą necessario per la salute generale, ma in grandi quantit√† pu√≤ essere dannoso per la salute. Troppo colesterolo pu√≤ portare a problemi di salute come malattie cardiache e ictus. Purtroppo il formaggio √® un alimento ricco di grassi e calorie, ma pu√≤ anche essere una fonte di colesterolo e per questo che si associa sempre formaggio e colesterolo con valori alti.

Tabella del Colesterolo nei Formaggi (mg/100g): elenco

Di seguito la tabella con un’indicazione di quanto colesterolo, in milligrammi, √® contenuto in 100 grammi di formaggio. La lista √® ordinata dal formaggio che contiene pi√Ļ colesterolo a quello che ne contiene meno.

Tabella dei Formaggi che contengono pi√Ļ colesterolo

Formaggi 100 gr  Colesterolo mg
 Burro  250
 Grana  108
Caprino stagionato  105
Cheddar  105
Emmental  100
 Brie  96
 Parmigiano  91
 Taleggio  90
 Fontina  90
Formaggio spalmabile  90
 Edam o edammer  89
 Pecorino romano  88
 Sottilette  85
 Fontina  82
 Edam  79
 Camembert  78
Provolone  73
 Caciotta  71

Tabella dei Formaggi che contengono meno colesterolo

Quali formaggi mangiare con il colesterolo alto?

Formaggi 100 gr  Colesterolo mg
 Feta  68
 Ricotta di mucca  57
 Crescenza  53
 Ricotta di Capra  50
 Mozzarella di vacca  46
 Caprino morbido  46
 Ricotta di pecora  42
 Sottilette light  35
 Fiocchi di latte  17
Ricotta di bufala  17
 Yogurt  17

Per capire meglio il contenuto di colesterolo, grassi, nutrienti e vitamine si consiglia sempre di leggere le la tabella dei valori nutritivi del prodotto che potrebbero scostarsi dai valori elencati sotto. Ricorda di chiedere sempre consiglio al tuo medico.

Quali formaggi evitare per il colesterolo alto?

Chi soffre di colesterolo alto dovrebbe evitare i formaggi grassi come il cheddar, il gorgonzola, il brie, e qualsiasi formaggio ad alto contenuto di grassi saturi. Inoltre, è meglio evitare anche i formaggi a pasta molle, come la robiola che contiene 90 mg di colesterolo ogni 100 gr.

Quali formaggi mangiare se ho il colesterolo alto?

Se hai il colesterolo alto, dovresti evitare di mangiare formaggi grassi come il cheddar, l’emmental, il brie, e anche il burro. Al contrario, puoi mangiare formaggi pi√Ļ magri come la ricotta, i ¬†fiocchi di latte e la feta. √ą anche consigliabile scegliere formaggi che contengono meno grassi saturi e pi√Ļ proteine.

Avendo il colesterolo alto conviene consumare formaggi come:

  • formaggio quark, colesterolo 1 mg per 100 gr e soli 0,3 gr¬†grassi;
  • fiocchi di latte, colesterolo 17 mg per 100 gr e soli 4,5 gr grassi;
  • ricotta, colesterolo 57 mg per 100 gr e soli 8 gr grassi;
  • mozzarella, colesterolo 46 mg per 100 gr e soli 18 gr grassi;
  • mozzarella di bufala, colesterolo 56 mg per 100 gr e soli 24 gr grassi;

Chi ha il colesterolo alto può mangiare il parmigiano o il grana?

Sì, chi ha il colesterolo alto può mangiare il parmigiano o il grana, purché non siano consumati in grandi quantità. Il parmigiano e il grana sono entrambi ricchi di grassi saturi, il che li rendono una scelta relativamente sana, e sono entrambi anche una buona fonte di proteine. Se consumati con moderazione, possono aiutare a ridurre i livelli di colesterolo.

  • Grana Padano colesterolo: 108 mg per 100 gr e 25 gr grassi;
  • Parmigiano Reggiano colesterolo: 91 e 29 gr grassi.

E’ importante notare che il parmigiano reggiano, come anche il grana padano, √® anche ricco di sale, quindi dovrebbe essere consumato con moderazione, e soprattutto prima di modificare la propria dieta bisogna parlare con il proprio medico di fiducia.

Leggi anche il nostro articolo di approfondimento su cosa mangiare per abbassare il colesterolo.

8 Formaggi pi√Ļ magri? Con meno grassi

  • Formaggio quark: 0,3 g. grassi per 100g.
  • Fiocchi di latte: 4,5 g. grassi per 100g.
  • Ricotta di vacca: 8 g. grassi per 100g.
  • Sottilette light: 9,5 g. grassi per 100g.
  • Philadelphia: 11 g. grassi per 100g.
  • Mozzarella: 18 g. grassi per 100g.
  • Feta: 20 g. grassi per 100g.
  • Stracchino: 25 g. grassi per 100g.

Ovviamente non tutto dipende dai formaggi, bisogna sempre seguire una dieta sana ed equilibrata, accompagnata da una costante attività fisica. Ci sono degli integratori per abbassare il colesterolo (come questo), degli accorgimenti da avere per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo, come ad esempio fare attenzione alla frutta da evitare o preferire alcuni frutti che abbassano il colesterolo, ma prima di tutto bisogna fare esami e parlare con il proprio medico.

Leave a Reply