Come truccarsi gli occhi

56

Scegliere il giusto Make Up è fondamentale per valorizzare il viso. Ecco come truccarsi gli occhi in base alla forma e al colore

Come truccarsi gli occhi in base alla forma e al colore
Come truccarsi gli occhi in base alla forma e al colore

Come truccarsi gli occhi in base alla forma e al colore? Spesso, non ci trucchiamo nella maniera più adeguata perché scegliamo degli ombretti o dei colori che non vanno bene alla forma dell’occhio. Per ogni forma o colore, abbiamo deciso di suggerirvi il migliore make-up da abbinarvi.

Vi indicheremo vari tipi di make-up per gli occhi passo dopo passo, da realizzare in maniera semplice, per sentirsi sempre bene con se stesse ogni giorno e in qualsiasi occasione.

Truccarsi in modo naturale gli occhi

Il trucco naturale per gli occhi, anche detto “nude”, non è altro che un gioco molto sapiente di luci e ombre.

Sostanzialmente, non vuol dire utilizzare pochi prodotti makeup, ma essere abili nel coprire le imperfezioni e ottenere comunque un effetto super naturale.

Si utilizza un fondotinta, due correttori – chiaro e aranciato – e una terra sui toni leggermente più scuri del tono della propria pelle, ottimi anche degli ombretti di questi colori) .

Bisogna coprire le occhiaie, creare i punti luce e fissare il fondotinta con la cipria o ancora usare un buon fondotinta compatto.

Come truccarsi gli occhi in base alla forma

Trucco occhi grandi

Chi ha gli occhi grandi dovrebbe valutare di seguire la regola dei giochi di luce e di ombre: i punti di forza sono la piega dell’occhio e le ciglia.

È possibile applicare uno smokey eyes leggero (ottimi ombretti di questi colori) per ottenere un effetto ridimensionante e al contempo uno sguardo magnetico e affascinante.

In tutti i casi, non bisognerebbe esagerare con il trucco, soprattutto se abbiamo la palpebra mobile visibile.

Trucco occhi per farli sembrare più grandi

Vi piacerebbe risaltare i vostri occhi facendoli apparire più grandi? Il makeup ci offre moltissime idee.

Prima di tutto, pettiniamo le ciglia aiutandoci con uno scovolino. Dobbiamo conferire una curvatura assolutamente morbida.

A rendere l’occhio più grande sarà l’illuminante come questi, da abbinare alle nuance calde o fredde in base alla carnagione.

La matita nera non dovrebbe essere passata nella parte più inferiore dell’cchio, ma anzi è bene puntare sull’eyeliner.

Una leggera punta agli angoli esterni con l’eyeliner ci aiuterà a ridefinire la forma dell’occhio e risulterà più grande.

Trucco occhi infossati

Se avete gli occhi infossati, il make-up migliore per voi è di cominciare a utilizzare un primer, che vi aiuterà a far durare il trucco più a lungo.

Successivamente, correggete con un buon illuminante l’angolo interno dell’occhio: vi servirà per eliminare la stanchezza degli occhi infossati.

Meglio utilizzare matita e mascara waterproof: se la matita dovesse rovinarsi, otterremmo un occhio ancor più infossato.

Per quanto riguarda il colore, non appesantite troppo il makeup e preferite giochi di luce e ombre adatti al vostro colore degli occhi.

Trucco occhi all’ingiù

State cercando qualche make-up per gli occhi all’ingiù? Ne abbiamo anche per voi: nonostante sia conosciuto come “occhio un po’ triste”, in realtà truccare questa forma di occhi è abbastanza semplice.

Viene infatti corretto con il suo opposto: un makeup per trucco all’insù. Sfumeremo dunque l’ombretto verso l’alto; ci torna utile il trucco del nastro adesivo per creare una sfumatura perfetta.

Utilizzate pure la matita e soprattutto un mascara volumizzante, che donerà maggiore risalto al makeup e alla forma dell’occhio all’insù.

Trucco occhi con palpebre cadenti

Le palpebre cadenti possono essere un problema estetico, ma ci sono parecchi make-up che migliorano la situazione. Per chi ha le palpebre cadenti, è possibile ricorrere alla tecnica di eye contouring: valorizza l’occhio con giochi di luci e di ombre.

Importante è dare la giusta luminosità allo sguardo: le nuance neutre come questi colori con un tocco di satinato sono le migliori.

L’effetto lifting può essere ottenuto anche grazie al mascara volumizzante.

Come truccarsi gli occhi a palla

Gli occhi a palla tendenzialmente sporgono in maniera leggera, hanno una forma tondeggiante e la palpebra mobile è visibile e ampia.

Possiamo correggere la sporgenza degli occhi a palla con il trucco giusto: ombretto di colore beige o marrone, una matita nera da sfumare verso l’esterno e aiutarci con il mascara.

Particolarmente azzeccato è lo ottimi ombretti di questi colori di cui parlavamo qualche paragrafo più sopra.

Come truccare gli occhi tondi

L’occhio tondo si distingue per essere quasi sempre abbastanza grande: la sua forma arrotondata può essere modificata grazie al makeup. Questa forma va infatti valorizzata e messa in risalto, senza esagerare.

I colori preferiti sono scuri, spesso illuminanti o brillanti.

Uno dei trucchi migliori è di esagerare con il mascara, per ottenere un effetto da star, e sottolineare la piega dell’occhio con la matita, possibilmente chiara.

Come truccarsi gli occhi piccoli

Il make-up per gli occhi piccoli si differenzia soprattutto per l’utilizzo di vari prodotti: per esempio, si possono utilizzare varie matite.

Per amplificare lo sguardo, è possibile ricorrere alla matita bianca o burro, oltre all’utilizzo della matita nera.

Il colore degli ombretti deve sempre essere sfumato: mai colori troppo scuri, che rimpicciolirebbero l’occhio.

Inoltre, è bene utilizzare molto mascara, in particolare applicandolo con la tecnica a zig zag.

Trucco occhi sporgenti

Avere gli occhi sporgenti ci porta a scegliere un tipo di trucco ben preciso: mascara nero, gli ombretti di sfumature opache, eyeliner e la matita nera possibilmente morbida come questa.

Il tutorial del trucco correttivo ci spiega che avremo bisogno di sfumature l’ombretto beige verso l’esterno, applicando poi un ombretto opaco sopra la matita nera che avremo sfumato verso l’esterno.

Definiremo la matita con l’eyeliner e successivamente applicheremo il mascara con movimenti verso l’esterno degli occhi.

Trucco occhi cadenti

Per chi ha gli occhi cadenti, è possibile valorizzare il proprio sguardo in molti modi. Il make up ci aiuterà a rialzare la parte più esterna dell’occhio: sfrutteremo la tecnica di chiaroscuro correttivo, ottenendo uno sguardo valorizzato e armonioso.

Con ombretto e matita, formeremo una sorta di triangolo esterno all’occhio, oltre ad utilizzare l’illuminante e abbondare con eyeliner e mascara.

Trucco occhi rotondi

Gli occhi rotondi sono molto particolari e per valorizzarli possiamo puntare su varie tecniche: accentuare la forma o semplicemente correggerla.

Tra i preferiti, troviamo il make up felino, che si adatta bene alla forma degli occhi rotondi: un trucco naturale che tuttavia allunga e corregge la forma.

Si può puntare sullo smoke eyes stimme o anche sul make up nude, in base alle nostre preferenze.

Ogni forma o colore dell’occhio ha un make-up a definirlo: basta scegliere il proprio per vedersi meravigliose!

Come truccarsi gli occhi in base al colore

Trucco occhi chiari o azzurri

Gli occhi chiari hanno bisogno di essere risaltati: per esempio, chi ha gli occhi azzurri può puntare su un makeup magnetico e splendido.

Si può abbinare qualsiasi tipo di matita, dalla blu al nero: tenete presente che il risultato finale non deve risultare poco contrastato.

Se usate la matita blu, evitate l’ombretto del medesimo colore. Gli ombretti rossi o marroni creano un contrasto di tendenza ed esaltano le gli occhi blu o azzurri.

Per chi ha gli occhi molto chiari, indubbiamente il migliore abbinamento resta il Cat-Eye.

Trucco occhi scuri

Il trucco per chi ha gli occhi scuri è molto semplice: il vostro grande classico è il nude con una abbondante dose di mascara ed eye-liner. I

n particolare, gli ombretti color panna e avorio risaltano le sfumature degli occhi scuri.

Per chi ha gli occhi color nocciola, l’ombretto viola ne risalta la bellezza.

Trucco occhi verdi

Un make-up per gli occhi verdi offre varie tonalità: se ci trucchiamo per una uscita giornaliera, è possibile scegliere i marroni e le sue sfumature.

Dal rosso al grigio talpa, anche il terracotta è perfetto. Alla sera, chi ha gli occhi verdi può preferire un makeup rosa, rosso o porpora.

Trucco occhi marroni

Avete gli occhi marroni? Il vostro sguardo s può valorizzare in molti modi: come ombretto, potrete scegliere qualsiasi colore, in polvere o in crema.

Per voi, il mascara è irrinunciabile, perché valorizzerà ancor di più il risultato finale. Il nude e il metallico vi stanno particolarmente bene.

Articolo PrecedenteMigliori fondotinta compatti
Prossimo ArticoloPsoriasi: sintomi, cure e cause. È contagiosa?
Manila
Curiosa per natura, mi interessa ogni settore e ogni argomento. Quello della salute e del benessere è un tema che mi appassiona molto sia per vivere bene, che per dare informazioni che reperisco solo da fonti attendibili ed istituzionali (nazionali ed estere). Voglio precisare che qualunque informazione ha scopo puramente informativo, e che solo medici e professionisti del settore possono fare diagnosi e prescrizioni.