Depilazione ed Epilazione: la guida completa

24

Depilazione ed Epilazione, cosa conviene scegliere e in che parte del corpo? Ecco consigli e prodotti utili per rimuovere i peli superflui.

Depilazione ed Epilazione: la guida completa
Depilazione ed Epilazione: la guida completa

Ci sono tantissimi metodi tra cui scegliere quando si tratta di depilazione o epilazione: alcuni più costosi, alcuni più complicati, alcuni più dolorosi, alcuni più duraturi di altri.

In questa guida alla rimozione dei peli superflui, vediamo quali sono le tecniche più comuni per depilarsi, definendo per ogni tecnica i pro e i contro.

Depilazione vs epilazione

La differenza tra depilazione ed epilazione è semplice:

  • la depilazione è l’eliminazione del pelo dal punto in cui esce dalla pelle;
  • l’epilazione è l’eliminazione del pelo a partire dal bulbo, o radice.

Confrontando i due metodi, possiamo dire che la depilazione è in genere meno dolorosa, ma dura anche di meno, mentre l’epilazione è più dolorosa, ma ha una durata maggiore.

Come preparare la pelle prima della depilazione

Esfoliare

Se sai in anticipo che vuoi depilarti, allora ricorda di esfoliare le aree interessate circa 24 ore prima. Questo rimuoverà tutte le cellule morte della pelle, renderà la depilazione più efficace e aiuterà a prevenire i peli incarniti.

Per esfoliare la pelle puoi usare:

Non usare creme o oli

Assicurati che la zona del corpo da depilare sia pulita, senza creme o oli idratanti, altrimenti si rischia di tagliarsi o di rendere la depilazione meno efficace.

Fai prima un test

Soprattutto se hai intenzione di usare un prodotto chimico per la depilazione (crema depilatoria o Vaniqa, ad esempio) e che non hai mai usato prima, fai prima un test cutaneo per essere sicura che non ci siano effetti collaterali.

Depilazione, i migliori metodi

Rasatura

Rasatura
Rasatura

La rasatura è uno dei metodi più economici e più semplici per depilarsi, perché si può fare da soli sotto la doccia e ci si mette non troppo tempo per depilare anche aree più grandi come le gambe.

Inoltre, depilarsi con il rasoio è una scelta che possono fare sia gli uomini, che le donne.

Migliori zone dove radersi

  • gambe
  • ascelle
  • linea bikini (se non sei incline a irritazioni, tagli da rasoio e peli incarniti).

E’ sicuro usare il rasoio?

I tagli sono uno dei rischi più concreti, ma se usi dei rasoi pensati appositamente come il Wilkinson Sword Intuition Sensitive Care (disponibile qui) o il Solimo a 5 lame (disponibile qui) ideale per pelli sensibili (sono da donna ma possono essere usati anche dagli uomini, e hanno il vantaggio di gestire al massimo le curve intorno alle caviglie e alle ginocchia) puoi ridurre al minimo i rischi.

Ricorda inoltre di:

  • sostituire la lama frequentemente;
  • lubrificare la pelle con una gel o della schiuma per la rasatura come Gillette satin Care with touch of Olay Sensitive Gel (disponibile qui).

Quanto è efficace?

Con lo strumento giusto e la tecnica corretta (ovvero radersi contro la direzione di crescita dei peli) si può riuscire ad avere una pelle molto liscia. Ma poiché la rasatura taglia solo i peli fuori la pelle, questi ricresceranno molto rapidamente. È probabile che tu debba raderti ogni due giorni.

Crema depilatoria

Depilazione con Crema Depilatoria
Depilazione con Crema Depilatoria

Questi prodotti (come questa) contengono sostanze chimiche che funzionano rompendo i legami che stabilizzano il pelo, chiamati ponti disolfuro (Fonte).

Una volta che questi legami sono rotti, il pelo è abbastanza debole da poterlo letteralmente risciacquare via.

Le creme depilatorie (come queste) permettono di radersi senza rischi di tagliarsi, come avviene invece con la rasatura, ma le sostanze chimiche necessarie per agire sul pelo possono avere un odore sgradevole.

Migliori aree dove fare la crema depilatoria

  • gambe
  • zona bikini
  • labbro superiore;
  • mento

E’ importante usare solo creme formulate appositamente per l’area del corpo dove si andrà ad usare (ci sono ad esempio delle creme depilatorie per viso come la come questa o quelle per il corpo come questa o questo spry, oppure delle creme depilatorie per parti intime – Bikini come la questa).

E’ sicuro usare la crema depilatoria?

Alcuni potrebbero trovare fastidio dall’usare la crema depilatoria, soprattutto le persone con la pelle sensibile: le sostanze chimiche presenti nella crema potrebbero causare irritazione.

Per minimizzare il rossore e l’irritazione bisognerebbe:

  • scegliere delle creme depilatorie per pelli sensibili come questa;
  • non lasciare il prodotto più a lungo del necessario sulla pelle (solitamente cinque – dieci minuti).

Quanto è efficace?

Poiché le creme per depilarsi, così come il rasoio, agiscono sopra la superficie della pelle, i peli ricresceranno nel giro di pochi giorni.

La crema può essere difficile da usare su grandi aree, come le gambe, perché devi spalmarne molta e aspettare che faccia effetto prima di poter entrare nella doccia e risciacquare.

Ceretta

ceretta
Epilazione con Ceretta

La cera calda (come questa) viene applicata sulla pelle a forma di strisce, seguendo la direzione della crescita dei peli, e poi tirata via nella direzione opposta.

Il calore fa sì che i follicoli piliferi si dilatino leggermente, rendendo più facile la rimozione del pelo, compresa la radice.

Migliori aree dove fare la ceretta

  • le gambe
  • le piccole aree come i baffetti
  • le sopracciglia
  • la zona bikini

E’ sicuro fare la ceretta?

Non bisognerebbe mai usare la ceretta nelle aree cutanee dove si applica la tretinoina (o acido all-trans retinoico, un farmaco usato per il trattamento dell’acne (Fonte)), dato che assottiglia la pelle perché contribuisce ad eliminarne gli strati morti. Fare la ceretta su pelle trattata con questo farmaco può causare arrossamenti ed irritazioni.

La ceretta può anche causare peli incarniti, specialmente nella zona bikini, e soprattutto per chi ha la pelle più sensibile.

Per minimizzare il rischio, ricorda di esfoliare la pelle prima della ceretta (puoi usare questo Guanto esfoliante in spugna di luffa, ad esempio): le cellule morte della pelle possono ostruire i follicoli piliferi e contribuire al rischio di peli incarniti.

Il più grande problema della ceretta è il potenziale di infezione batterica. Ogni volta che l’applicatore viene immerso di nuovo nella cera, può contribuire a diffondere l’infezione.

Il rischio è ancora maggiore quando si fa la ceretta brasiliana per la zona bikini, rimuovendo i peli dalle labbra e intorno all’ano. Queste aree hanno la pelle più sottile e sensibile, e continuando a riutilizzare lo stesso bastoncino, c’è un maggiore potenziale di infezione batterica, una buona alternativa sono le strisce di cera già pronte come queste.

Quanto è efficace?

Poiché la ceretta rimuove i peli alla radice, i risultati possono durare fino a quattro settimane.

Dovrai lasciare che i peli crescano fino a circa mezzo centimetro prima di poter fare di nuovo la ceretta.

Anche se puoi tranquillamente fare la ceretta in qualsiasi momento del mese, per le donne può essere più doloroso se la si fa nei giorni precedenti al ciclo, dato che la pelle è più sensibile.

Sugaring, o epilazione con lo zucchero

Sugaring
Epilazione con Sugaring

Si tratta di una antica tecnica mediorientale di depilazione che ha recentemente guadagnato popolarità anche in occidente (vedi questo prodotto) e etilizza una semplice ricetta.

Ricetta: Sugaring

  • zucchero,
  • succo di limone,
  • acqua;

Si mischia tutto per creare una pasta, che viene poi spalmata sulla pelle – andando contro la direzione di crescita dei peli – e tirata via nella direzione di crescita dei peli, rendendola meno dolorosa della ceretta; ci sono però in commercio soluzioni di Sugaring pronte, che si rivelano molto pratiche e dalle giuste proporzioni, come questa.

Migliori aree dove fare l’epilazione con lo zucchero

Questa tecnica può essere fatta ovunque si faccia la ceretta:

  • gambe
  • zona bikini
  • viso

E’ sicuro fare il sugaring?

La pasta Sugaring che si applica sul corpo contiene solo pochi ingredienti di base, in genere non ha conservanti o profumi aggiunti, quindi è improbabile che possa causare allergie o irritazioni alla pelle.

Poiché è più delicata sulla pelle rispetto alla ceretta, si può anche passare sulla stessa area più di una volta.

Quanto è efficace?

Fatta correttamente, questa tecnica fornisce risultati lisci simili alla ceretta. Inoltre, come la ceretta, i risultati durano circa quattro settimane, e dovrai lasciare che i peli ricrescano di circa mezzo centimetro prima di poterla fare di nuovo.

Threading, o depilazione a filo

Epilazione con filo: threading
Epilazione con filo: threading

Il threading, noto anche come depilazione con il filo o depilazione orientale, è una tecnica che viene dal Medio Oriente e che comporta un metodo elaborato di usare un filo per afferrare e rimuovere i peli dalla radice.

Si può fare anche a casa da sole grazie a questi epilatori a molla come questo

Migliore aree dove fare il threading

  • sopracciglia
  • i baffetti sul labbro superiore

E’ sicuro fare il threading?

Il threading, o depilazione a filo, è una pratica molto igienica e sicura anche per chi ha la pelle sensibile, anche se può causare qualche irritazione, dato che più peli vengono strappati dalla radice allo stesso tempo.

Inoltre, spesso si deve passare più volte sulla stessa zona, cosa che può aumentare il rischio di irritazione.

Quanto è efficace?

Fatto correttamente, il threading rimuove un’intera fila di peli in una volta (a differenza della pinzetta, che ne rimuove solo uno alla volta).

I risultati possono durare fino a sei settimane.

Depilazione laser

Depilazione Laser
Depilazione Laser

Questo metodo di rimozione dei peli mira ai follicoli con il calore del laser con appositi macchinari Laser specifici come questo, danneggiandoli per prevenire la crescita futura dei peli.

È l’opzione di depilazione più costosa, ma anche la più duratura.

Benché spesso viene pubblicizzata come permanente, in realtà nella maggior parte dei casi ci sarà una ricrescita di peli più sottili.

Migliori aree dove fare la depilazione laser

La depilazione laser può essere fatta ovunque sul corpo.

Ma poiché richiede più trattamenti nel corso di alcuni mesi per vedere una drastica riduzione della crescita dei peli, spesso si fa nelle aree più piccole, come la linea bikini o il viso.

E’ sicuro fare il laser per depilarsi?

La depilazione laser è sicura se eseguita in un centro estetico specializzato, che sa come usare l’attrezzatura, oltre ad avere una ampia conoscenza della pelle.

In mani inesperte, il laser può facilmente causare danni anche gravi, che vanno dalle ustioni fino alle alterazioni nel colore della pelle.

Allo stesso modo, usare da sole uno strumento come questo o come il Philips Lumea Advanced può essere fatto, ma bisogna fare molta attenzione a non provocarsi danni più o meno gravi e permanenti.

Quanto è efficace?

Entro sei mesi (facendo trattamenti mensili) la maggior parte delle donne vede una riduzione di circa il 50% nella crescita dei peli.

Potrebbe essere necessario un trattamento periodico ogni due o tre mesi per prevenire la ricrescita.

Decolorazione per schiarire i peli

La decolorazione dei peli consiste nell’applicazione di una crema apposita (come questa in bustine monodose) per togliere colore ai peli superflui, rendendoli di fatto molto chiari e praticamente invisibili.

Migliori aree dove fare la decolorazione

  • braccia
  • labbro superiore
  • mento
  • parte bassa della schiena
  • stomaco

E’ sicuro fare la decolorazione dei peli?

Anche se questo metodo non rimuove tecnicamente i peli, aiuta a renderli meno evidenti. Si può fare facilmente a casa ed è indolore, il che lo rende un metodo perfetto per le aree più sensibili.

Quanto è efficace?

La decolorazione dei peli è adatto solo alla peluria più sottile. Se il pelo è particolarmente spesso, infatti, sarà ancora visibile nonostante sia più chiaro. In questo caso, potrebbe essere meglio usare la ceretta.

Inoltre, è sempre meglio leggere con attenzione le istruzioni, perché c’è il rischio di irritazione della cute. Per diminuire al massimo i rischi, bisognerebbe sempre testare il prodotto su una zona piccola del corpo, e non lasciarlo in posa per più del necessario.

Vaniqa

Vaniqa (foglietto illustrativo) è una crema topica, disponibile solo dietro ricetta medica, che contiene un enzima che inibisce la crescita dei peli.

Usata insieme ad altri metodi di rimozione dei peli superflui, riesce a rallentarne la ricrescita (il che significa che dovrai fare meno frequentemente la pinzetta o la ceretta).

Migliori aree dove applicare la crema Vaniqa

Vaniqa è approvata per l’uso solo sul viso.

E’ sicuro usare Vaniqa?

Si potrebbero sentire sensazioni di bruciore temporaneo, rossore, o anche dei focolai di acne dove si applica Vaniqa.

Quanto è efficace?

Entro quattro-otto settimane dall’utilizzo di Vaniqa due volte al giorno, i peli dovrebbero essere meno evidenti, e si potrebbe aver bisogno di usare le pinzette o la ceretta meno frequentemente.

Se smetti di usare la crema, tuttavia, i peli inizieranno a crescere al loro ritmo normale entro otto settimane.