Miglior crema autoabbronzante

Non c’è nulla di meglio di una bella abbronzatura ottenuta grazie al sole, preso sempre in maniera consapevole e con le dovute protezioni. Tuttavia, nulla vieta di poter avere un colorito dorato e caldo anche nei mesi invernali o laddove non si sia particolarmente propensi all’abbronzatura al sole, con il rischio di scottarsi o di diventare peperoni rossi per poi tornare al classico bianco mozzarella dopo l’eritema solare. Fortunatamente ci vengono in aiuto la crema autoabbronzante come UltraBronze, perfette per ottenere nell’immediato una pelle dal colorito sano, dorato ed esteticamente molto piacevole.

Migliori creme autoabbronzanti

Vediamo tutto ciò che è utile sapere sulle creme autoabbronzanti e come scegliere quella più adatta.

Crema autoabbronzante, come sceglierla

Per la scelta della giusta crema autoabbronzante è importante tenere in considerazione diversi fattori. Il prima riguarda ovviamente la tonalità dell’incarnato di partenza poiché come sappiamo ognuno di noi presenta un proprio colore di pelle, più chiaro o più scuro, e più caldo o più freddo a seconda dei casi.

Sbagliare il colore dell’autoabbronzante potrebbe portare a un colorito troppo forte e troppo aranciato del tutto artificiale, e non molto piacevole.

La prima suddivisione delle creme abbronzanti vede infatti alcuni prodotti ideali per pelli chiare e altri per pelli scure, un punto fondamentale per poter ottenere alla fine una pigmentazione quanto più naturale possibile. I

n secondo luogo, è importante valutare anche il tipo di pelle, perché in commercio esistono creme autoabbronzanti pensate appositamente per pelli particolarmente sensibili, tendenti alla secchezza, con protezione solare e molto altro.

In altre parole, per scegliere la crema ideale occorre fare attenzione alle caratteristiche della propria pelle, in modo che queste vengano rispettate o ancor meglio migliorate grazie alle proprietà della crema abbronzante.

Miglior Crema autoabbronzante 2022

Ormai l’offerta in merito alle creme autoabbronzanti è davvero molto vasta, e i più grandi marchi competono per ottenere i primi posti nelle classifiche dei prodotti autoabbronzanti più venduti e apprezzati dalle persone.

Orientarsi tra le tantissime proposte a volte non è semplice, proprio per questo vi proponiamo alcune di quelle che attualmente risultano essere le creme abbronzanti più apprezzate da chi le ha già testate.

UltraBronze

La prima crema da provare è UltraBronze, una formula idratante per un’abbronzatura perfetta durante tutto l’anno.

Un gel davvero molto semplice da applicare con olio di germe di grano in grado di conferire alla pelle un’immediata e duratura idratazione.

Una formula di UltraBronze è testata scientificamente, sicura e con prodotti di elevata qualità.

Dove Summer Glow

Passiamo ora a una lozione autoabbronzante proposta da Dove, la Summer Glow.

Si tratta di una semplice lozione molto nutriente per il corpo con una leggera azione autoabbronzante pensata in maniera specifica per pelli da medie a scure.

Questo prodotto, dermatologicamente testato, migliora gradualmente il colore naturale della pelle, migliorando allo stesso tempo l’aspetto generale dell’epidermide.

Tan Force

Tan Force è una crema autoabbronzante viso e corpo che non macchia, non secca la pelle e asciuga molto velocemente. S

i tratta di una mousse a bassa schiumosità dal leggero profumo e dalla lunga durata, formulata con ingredienti per la maggior parte di origine naturale e senza parabeni.

Lancaster Sun

In questo caso viene proposto invece una autoabbronzante per il viso, per un’abbronzatura dorata, immediata e naturale.

Lancaster Sun è un gel-crema dalla consistenza setosa che grazie alla sua texture leviga e nutre la pelle del viso conferendole un aspetto impeccabile.

Beer Bronze

Vediamo ora Beere Bronze, una crema corpo autoabbronzante alla birra che garantisce un’abbronzatura intensa e uniforme.

La formula innovativa contiene l’Eritrulosi, uno zucchero in grado di attivare la reazione delle proteine della pelle scurendola;

Birra e olio di mallo di noce con ottime proprietà protettive per la pelle; Acido Ialuronico e Vitamina E, ottimi antiossidanti che idratano, proteggono e rendono duratura l’abbronzatura.

SOL Sempre Estate

Anche Bottega Verde, offre l’autoabbronzante SOL Sempre Estate, una crema viso abbronzante con estratti di Papaya e Mango per avere un colorito dorato durante tutto l’anno.

Dal profumo fresco e agrumato, questa crema viso è ideale per chi desidera avere sempre un colorito del viso sano e leggermente abbronzato, oltre a una pelle sempre perfettamente idratata.

Collistar Gocce Magiche Corpo-Gambe

Un altro prodotto innovativo nel campo dell’auto-abbronzatura è Collistar Gocce Magiche Corpo-Gambe. Si tratta di un concentrato autoabbronzante setoso e delicatamente profumato, in grado di idratare e conferire tono, elasticità e levigatezza all’epidermide. In meno di un’ora permette di ottenere un’abbronzatura intensa, luminosa e naturale.

Hawaiian Tropic Self Tanning Foam

Il marchio Hawaiian Tropic prone Self Tanning Foam, un autoabbronzante in mousse per pelli chiare e medie. Questo prodotto dall’aroma tropicale dona un’ abbronzatura naturale offrendo alla pelle idratazione, nutrizione e un’abbronzatura lucente senza macchie. Tutto questo grazie alla formulazione leggera con Vitamina E e Aloe Vera.

Garnier Latte Autoabbronzante Natural Bronzer

Garnier propone il Latte Autoabbronzante Natural Bronzer, un prodotto a rapida asciugatura per un’abbronzatura dall’effetto naturale e un look estivo baciato dal sole per tutto l’anno. Con questo prodotto, arricchito con olio di albicocca, la pelle risulta idratata, levigata e dal colorito super naturale e dorato che dura fino a una settimana.

That’So Glam Body Mousse

L’ultimo prodotto che vogliamo consigliare è That’So Glam Body Mousse, una mousse per il corpo autoabbronzante che consente di ottenere rapidamente un’abbronzatura intensa. Il colore della pelle aumenta nelle 3-4 ore successive all’applicazione della mousse, per poi diminuire nei giorni successivi all’applicazione in maniera graduale e uniforme, come una vera abbronzatura.

Come funziona la Crema autoabbronzante?

In merito al funzionamento delle classiche creme autoabbronzanti, è importante sapere che queste non vanno ad agire sulla produzione di melanina, elemento principale per una classica abbronzatura al sole.

Queste creme, grazie alle sostanzi presenti al loro interno tendono a reagire con le proteine di superficie della pelle formando una colorazione più scura che generalmente varia dall’ocra dorato al bruno a seconda della crema e dal tipo di pelle di partenza.

In altre parole una crema autoabbronzante presenta un’azione superficiale e nelle formule di ultima generazione possono essere inoltre presenti anche componenti idratanti e vitamine antiossidanti, oltre che sostanze in grado di conferire alla pelle una colorazione graduale e uniforme. In più le formule più recenti sono pensate appositamente per non lasciare macchie ed evitare si sporcare i vestiti.

Queste creme autoabbronzanti presentano un’applicazione molto semplice: basta infatti stenderle sulla pelle in maniera uniforme attraversi movimenti ampi e circolari, senza ovviamente esagerare troppo con la quantità di prodotto.

L’importante è sempre sfumare bene la crema su mani e piedi, per evitare antiestetiche parti chiare qua e là tra l’abbronzatura. Se non si è particolarmente esperti, per stendere la creme è consigliato l’utilizzo di un guanto di spugna professionale realizzato appositamente proprio per l’applicazione di autoabbronzanti.

È importante poi attendere la totale asciugatura della crema per evitare di sporcare gli indumenti che si andranno poi a indossare. Se si hanno alcune zone del corpo particolarmente secche, prima di procedere con l’autoabbronzante è fondamentale fare una buona esfoliazione della zona con uno scrub idratante ed emolliente.

Quanto dura la Crema autoabbronzante?

La colorazione della pelle data dall’autoabbronzante, che può variare dall’ocra al bruno, fino a un clorito bronzeo, tende a comparire in maniera evidente sulla pelle circa 3/5 ore dopo l’applicazione della crema per poi svanire dopo circa 2 o 3 giorni.

Il calare dell’effetto della crema abbronzante fino a svanire del tutto deriva dallo sfaldamento degli strati superficiale dell’epidermide che tendono a rinnovarsi in maniera costante. Si tratta dunque di indicazioni temporali abbastanza generali, che possono poi variare a livello soggettivo in base a molteplici fattori, talvolta l’effetto colorato di una crema abbronzante può infatti durare anche in po’ di più come anche un po’ di meno.

Crema autoabbronzante: è sicura?

Molte persone, prima di utilizzare una crema autoabbronzante si domandano giustamente se la crema autoabbronzante è sicura per la pelle e la persona in generale.

In generale è possibile affermare che le creme autoabbronzanti, soprattutto create attraverso le nuove formule innovative come UltraBronze, siano un’alternativa del tutto sicura all’azione abbronzante dei raggi UV.

Ovviamente è sempre bene fare attenzione che al loro interno non vi siano sostanze alle quali si è allergici, ed è importantissimo utilizzare la crema secondo le precise indicazioni fornite dalla stessa confezione.

In particolare, sarebbe meglio evitare l’utilizzo di creme abbronzanti su pelli problematiche affette da brufoli, acne, maskne, punti neri o ferite.

Inoltre, è importante fare attenzione anche all’utilizzo di creme abbronzanti in contemporanea all’assunzione di particolari medicinali, o in caso di periodo mestruale per le donne, perché in entrambi i casi potrebbero crearsi macchie e sfumature aranciate antiestetiche, ma niente di dannoso per la salute.

Crema autoabbronzante, conviene usarla?

Per concludere possiamo dire che utilizzare una crema autoabbronzante, come UltraBronze, scelta con cura in base al proprio tipo di pelle possa essere veramente conveniente.

Questo perché conferisce un colorito sano e abbronzato al viso e al corpo durante tutto l’anno, consente di evitare gli eventuali danni dovuti a una scorretta esposizione ai raggi UV del sole (come ad esempio la formazione precoce di rughe, macchie solari o problemi della pelle anche molto più gravi), è facile da utilizzare e applicare e può essere usata ogni qualvolta si desideri un colorito da vacanza in poche e semplici mosse.

Leave a Reply