Maschere e rimedi naturali per capelli secchi, sfibrati e che si spezzano

263

Migliori maschere e rimedi naturali per capelli: basta con i capelli secchi e che si spezzano!

Maschere e rimedi naturali per capelli secchi, sfibrati e che si spezzano
Maschere e rimedi naturali per capelli secchi, sfibrati e che si spezzano

Quando si trascura la salute dei capelli per un lungo periodo si arriva a una condizione nella quale ci sembra impossibile trovare un rimedio.

Prima di procedere con un drastico taglio, è importante sapere che esistono diversi rimedi, anche naturali, che possono essere sfruttati per restituire ai capelli il loro originario splendore, senza dover rinunciare alla loro lunghezza.

Infatti, sono numerose le sostanze che contengono principi attivi che risultano essere un vero e proprio toccasana per i capelli. Le proprietà di queste sostanze sono conosciute fin dall’antichità e da sempre sfruttate per la realizzazione di maschere e impacchi straordinari.

Tali rimedi possono essere usati anche per mantenere in salute il capello e prevenire problematiche future.

Nutrienti per capelli fragili che si spezzano

Tra le sostanze più utilizzate per la cura dei capelli rovinati, al primo posto ci sono i prodotti a base di oli e burri di origine vegetale: essi hanno un elevato potere idratante e donano corposità e volume ai capelli, ristabilendone la struttura cheratinica.

I più apprezzati sono:

  • burro di karité,
  • burro di cacao,
  • olio di oliva,
  • olio di cocco,
  • olio di mandorle dolci dolci,
  • olio di argan,
  • olio di jojoba.

Altrettanto validi sono i prodotti a base di cheratina, una proteina che costituisce la maggior parte della struttura del capello.

La linea Kerastase Nutritive (qui il link dei prodotti Kerastase Nutritive su amazon) è un ottimo alleato per contrastare la secchezza dei capelli: il siero 8H Magic Night Serum (qui il link al prodotto), grazie alla ricca composizione di vitamine ed estratti di radice di Iris, agisce in modo da ricostruire le fibre dei capelli, rilasciando gradualmente i principi attivi per oltre 8 ore.

Integratori orali

Integratori orali di cheratina risultano essere particolarmente efficaci, puntando a rafforzare il capello dall’interno per farlo crescere più spesso e robusto.

Gli integratori Physiogenina Bioscalin (questo prodotto),  ad esempio, sono in formato di pratiche bustine da ingerire che rilasciano gradualmente il principio attivo per il nutrimento dei capelli e del cuoio capelluto dall’interno.

Prendersi cura dei propri capelli è possibile anche senza l’acquisto prodotti costosi ricorrendo a rimedi fai da te con beni che possiamo reperire facilmente al supermercato o che troviamo in casa.

Rimedi e maschere fai da te per capelli secchi

Molte ricette prevedono cibi altamente proteici, tra i quali le uova, ricche di proteine e amminoacidi naturali come L-cistina e le banane, ricche di vitamine. A esse si aggiungono l’olio d’oliva, un emolliente naturale che mantiene il capello lubrificato e idratato, e il miele, con un’efficace azione idratante.

Per quanto riguarda il miele, uno tra i migliori in assoluto è il miele di Manuka, certificato per la sua azione antibatterica utile anche per malanni di stagione come tosse e raffreddore.

Le quantità non sono importanti: ciò che conta è scegliere gli ingredienti giusti per le proprie esigenze.

Per una efficace applicazione, si consiglia di inumidire i capelli e di distribuire il prodotto ciocca per ciocca con l’ausilio di un pettine, tenendolo in posa per almeno venti minuti e senza superare un’ora.

È consigliabile legare i capelli e avvolgerli in una pellicola trasparente o indossare una cuffia affinché si possa creare un ambiente umido e caldo nel quale i capelli assorbono tutti i nutrienti.

Risciacquare sempre abbondantemente con acqua tiepida e procedere con l’abituale routine di lavaggio.

Ricette di maschere nutrienti per capelli fragili, sfibrati e che si spezzano

Maschera nutriente con uova, miele e olio d’oliva

  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 cucchiaio di miele
  • ½ cucchiaio di olio di oliva.

Per favorire la fluidificazione del miele, riscaldarlo leggermente prima di unirlo al composto.

Maschera idratante con maionese, uovo e yogurt

  • 1 albume d’uovo,
  • 1/4 vasetto di yogurt
  • cucchiaio di maionese.

Maschera ristrutturante con banana, miele e olio

Schiacciare la banana con una forchetta, unire un cucchiaio di miele e un cucchiaino di olio fino a creare una pappina da applicare sulla lunghezza dei capelli.

Impacco anti-crespo e illuminante

Mettere in infusione la camomilla e aggiungere aceto di mele.

Non è necessario il risciacquo: si può utilizzare questo impacco dopo aver lavato i capelli per rendere la chioma più luminosa e ridurre l’effetto crespo prima dell’asciugatura.

Impacco disciplinante di aceto bianco

  • 1 bicchiere di aceto
  • 2 bicchieri d’acqua tiepida

Versare sui capelli e lasciare agire per 30-45 minuti poi risciacquare.

Sfruttando le proprietà di questi e molti altri alimenti è possibile realizzare delle maschere fai da te ed ottenere gli buoni risultati.

Articolo PrecedenteQuando prendere le vitamine?
Prossimo ArticoloCause e cura dei capelli secchi
Manila
Curiosa per natura, mi interessa ogni settore e ogni argomento. Quello della salute e del benessere è un tema che mi appassiona molto sia per vivere bene, che per dare informazioni che reperisco solo da fonti attendibili ed istituzionali (nazionali ed estere). Voglio precisare che qualunque informazione ha scopo puramente informativo, e che solo medici e professionisti del settore possono fare diagnosi e prescrizioni.