Crab Fitness: cos’è, a cosa serve, come si effettua, benefici e controindicazioni

88

Il crab fitness permette di fare un allenamento completo e scolpire il proprio corpo in poco spazio a casa. Scopriamo l'attrezzo e gli esercizi che si possono effettuare.

crab fitness
crab fitness

Il crab fitness ci porta nella sfera dell’esercizio fisico fai da te, ovvero la ricerca di un allenamento e un corpo scolpito senza che necessariamente ci si debba spostare da casa per raggiungere una palestra.

Nel nostro articolo andremo a vedere da vicino di cosa si tratta.

Crab Fitness: cos’è e a cosa serve?

Il crab fitness è di fatto un attrezzo pesante, più specificatamente in termine tecnico lo si può definire come un sovraccarico, e nasce con l’obiettivo di permettere una serie di varianti quando si vanno a svolgere gli esercizi.

Grazie a questo strumento si ha la possibilità di andare ad effettuare allenamenti che siano basati su esercizi funzionali tabelle miste.

Il crab fitness viene impiegato molto in all’interno di attività sportive come il Total Body e il Full Workout. Tramite questo attrezzo dedicato allo sport si può dare maggiore resistenza alle mosse naturali e balistiche multi-asse.

La parola inglese crab nella nostra lingua si traduce in granchio, e il nome è stato scelto proprio perché la sua struttura ricorda in parte la figura di questa creatura marina.

Caratteristiche del Crab Fitness

Quando si parla di esercizio fisico, qualsiasi esso sia, è necessario che lo strumento per praticarlo abbia determinate caratteristiche. Questo perché se non risultasse performante non solo diventerebbe inutile allenarsi, ma potrebbe anche essere rischioso per la salute.

Quali sono le caratteristiche che possiede il Crab Fitness, e che sono quelle giuste per un allenamento corretto? Ecco come si presenta lo strumento originale (fonte):

  • Corpo centrale: questa parte si presenta di forma rotonda, allungata e leggermente appiattita.
  • Maniglie: ai lati del Crab Fitness troviamo due maniglie, che per essere precisi sono poste ai vertici più lontani. Per chi lo conosce, possiamo dire che in un certo senso ricordano quelle del kettlebell. Le due maniglie passando sul corpo del Crab Fitness vanno a generare un solo grande maniglione che si trasforma di fatto in una impugnatura centrale.
  • Totalmente cavo: il Crab Fitness si presenta con un foro piuttosto ampio su uno dei lati più lunghi.
  • Il materiale: un elemento che contraddistingue il Crab Fitness è quello del materiale, ovvero ferroso e verniciato. Questo tipo di scelta è stata ponderata da chi lo ha ideato al fine di renderlo molto rigido e allo stesso tempo resistente.
  • Il peso: per un allenamento corretto, e soprattutto per evitare che ci si possa fare male, il peso è un aspetto di cui tenere conto con molta attenzione. Esistono due tipologie di Crab Fitness, uno di 4,6 chili, e uno di 10 chili.
  • Il colore: essendo che il materiale ferroso è verniciato, sul mercato sono presenti diverse colorazioni in modo da poter avere il Crab Fitness del colore preferito.

E’ molto consigliato l’utilizzo di buoni guanti per Crab (come questi), per avere una corretta impugnatura, effettuare meglio gli esercizi e non provocarsi calli alle mani.

Come si effettua l’allenamento con il Crab Fitness

Andiamo adesso ad osservare quali sono i principali allenamenti che si possono fare con il Crab Fitness:

Crab Beat

Si tratta nello specifico di un allenamento collettivo, che unisce l’utilizzo del Crab Fitness alle sessioni musicali, per questa ragione è molto utilizzato da chi pratica aerobica. La scelta di questo connubio viene da una doppia necessità, quella di sfruttare appieno il proprio potenziale, e quello di allenarsi senza tralasciare l’aspetto della socializzazione.

Crab Flow

Siamo in questo caso di fronte ad un allenamento piuttosto innovativo, il quale va ad unire lo Yoga, il Pilates e il Crab Fitness. In questo tipo di allenamento si vanno a riprendere i movimenti tipici delle due discipline, dando però spazio anche alla forza e alla resistenza attraverso lo svolgimento di azioni con lo strumento in questione.

Crab Fitness e Brazilian Jiu Jitsu

Sappiamo di essere davanti ad un’arte marziale che è comunque di fatto uno sport di contatto. Per questa ragione, tale attività sportiva si unisce con estrema facilità all’utilizzo del Crab Fitness, in quanto proprio in virtù della sua impugnatura può essere preso come sostituto dell’avversario.

Esercizi con solo il Crab Fitness

In precedenza abbiamo visto gli utilizzi che sono diciamo più innovativi, i quali si accompagnano ad altre tipologie di allenamento.

Quali sono però gli allenamenti che si possono eseguire solamente con lo strumento? Ecco quali sono:

Goblet squat

Si tratta di utilizzare lo strumento con entrambe le mani.

Squat con alzata frontale, squat in stabilità

Prevede di mettersi in piedi sul Crab Fitness, i quali vanno di fatto a sostituire le mani sull’impugnatura, e procedendo con gli affondi. Questi possono essere frontali (stendendo le braccia sopra la testa), frontali con torsione del busto e infine posteriori, sempre eseguendo la torsione del busto.

Questi sono solo alcuni dei moltissimi esercizi che si possono fare con il Crab Fitness, la cosa essenziale è quella di farsi inizialmente consigliare un percorso specifico, in modo da sapere quale sia il limite personale oltre il quale è bene non andare.

I benefici ad utilizzare il Crab Fitness

Al crab fitness sono legati molteplici benefici, differenziabili in generali specifici. 
I benefici specifici vanno ad interessare la versatilità dell’attrezzo, e quindi alla sua adattabilità a differenti tipi di esecuzione motoria.

Per quanto riguarda invece l’aspetto dei benefici generali, il discorso è decisamente più ampio. Osserviamoli tutti nel dettaglio (fonte):

Alto consumo di energia

Si tratta dell’elemento che, insieme alla perdita di peso, permette di ottenere come risultato finale un corpo tonificato e snello. Grazie agli esercizi con il Crab Fitness infatti, si perdono infatti molte calorie, divenendo perfetto quindi come sistema da affiancare ad una dieta dimagrante.

Miglioramento del metabolismo

Grazie agli effetti che si hanno utilizzando questo strumento si vedranno benefici anche a livello di pressione arteriosa, colesterolemia, glicemia, uricemia, e anche trigliceridemia. Non solo, si vedranno ottimi riflessi anche sul sistema cardiovascolare e su quello respiratorio.

Effetto palestra

Con questo vogliamo andare a sintetizzare il fattto che il Crab Fitness agisce in maniera positiva sull’aumento della forza, sia quella resistente, che quella elastica, e infine anche su quella esplosiva.

Crab Fitness e controindicazioni

Esistono delle controindicazioni verso l’utilizzo del Crab Fitness? La risposta è sì, e sebbene come abbiamo visto si tratta di un attrezzo dalle grandi potenzialità a livello fisico, come vedremo ci sono diverse controindicazioni.

Ecco in quali situazioni è sconsigliato l’utilizzo del Crab Fitness (fonte):

  • In presenza di uno stato di grande obesità.
  • Nel caso di persone sottopeso, in particolare in presenza di DCA, elemento che caratterizza le persone affette da anoressia nervosa.
  • Persone a rischio per problemi cardiovascolari o cerebrali, le quali sono identificati come categorie a rischio di patologie letali o invalidanti.
  • In persone affette da broncopneumopatie croniche ostruttive.
  • In presenza di malattie gravi legate alle ossa, ai muscoli, alle articolazioni e così via.
  • Nel caso in cui nella persona siano presenti problemi di carattere funzionale o anatomico, per fare due esempi piuttosto comuni un’iperlordosi complicata o una scoliosi.
  • In presenza di problemi ai tendini, come infiammazioni di tipo cronico o acuto, o in presenza di fratture ossee degli arti inferiori che sono in fase di rimarginazione.

Conclusioni

Per concludere, possiamo dire di essere di fronte ad un attrezzo dotato di grandi potenzialità per coloro che sono idonei al suo utilizzo, ma che risulta troppo eccessivo per chi invece non è del tutto a posto fisicamente. Questo ci fa comunque comprendere quanto questo attrezzo sia effettivamente performante.

Un consiglio che possiamo dare, come dicevamo anche in precedenza nell’articolo, è sicuramente quello di utilizzare dei buoni guanti per Crab (come questi), per avere una corretta impugnatura, effettuare meglio gli esercizi e non provocarsi calli alle mani.

Per precauzione, se si ha qualche patologia anche lieve che possa rientrare nella lista delle controindicazioni, è bene rivolgersi al proprio medico di fiducia prima di procedere con l’utilizzo del Crab Fitness.

Articolo PrecedenteLeggings snellenti: funzionano davvero? 5 migliori e Benefici
niklaos2005@gmail.com'
Nicola
Sono un autore multitasking, ossia che ama scrivere a prescindere dal tema che deve affrontare. Da qualche tempo però, avvicinandomi al tema della salute per alcuni blog, questo argomento mi ha conquistato. Il motivo? Un po' perché di natura sono curioso, e scoprire cose nuove grazie alla medicina che avanza mi affascina molto. La cosa però più preponderante, è il fatto che scrivere sul tema salute mi fa sentire parte di quella catena che aiuta le persone a prendere coscienza del proprio corpo, mostrando quali sono le cose da fare e da conoscere per combattere qualsiasi malattia e problematiche varie.