Come capire se piaci a una ragazza

A volte è difficile rapportarsi con la ragazza che ci piace: ci sentiamo a disagio, cerchiamo di capire i segnali che ci lancia, e diventa essenziale comprendere la comunicazione non verbale. Spesso, due persone si piacciono, ma non sanno come dirselo. Che cosa fare? Capire se siamo contraccambiati può essere semplice, soprattutto se prestiamo attenzione ad alcuni aspetti essenziali.

Come capire se piaci a una ragazza

Dal contatto visivo fino alla compagnia piacevole, se una persona è interessata a noi lo dimostra con alcuni gesti, oltre che delle domande specifiche. Abbiamo analizzato varie situazioni, e ci sono delle caratteristiche ricorrenti quando piacciamo a qualcuno.

Segnali: Ecco come capire se piaci a una ragazza

Ecco alcuni dei segnali che ti aiuteranno su come capire se piaci a una ragazza.

Lenti a contatto Acuvue

Si sfiora i capelli

È uno dei gesti più istantanei, anche piuttosto scontato, e per questo motivo lo abbiamo messo al primo posto.

Perché le ragazze si toccano i capelli quando sono in presenza di qualcuno che vorrebbero conquistare? Ci sono dei gesti totalmente spontanei, che fin troppo spesso non riusciamo a controllare. Sfiorarsi i capelli rientra nei segnali dell’attrazione, soprattutto se sono folti. Rappresentano una grande attrattiva per gli uomini, e in un contesto di attrazione, l’atteggiamento può essere scambiato per un segnale seducente.

Spesso, le donne si sistemano i capelli proprio dietro l’orecchio, con dei movimenti molto lenti, proprio per rimarcare il gesto.

Contatto visivo

L’Eye-Contact, conosciuto in italiano come “contatto visivo”, è una delle caratteristiche più importanti per comprendere come l’altro si rapporta con noi.

Sostenere uno sguardo in psicologia indica indubbiamente interesse, ma non dobbiamo sottovalutare che spesso l’imbarazzo gioca brutti scherzi. Inoltre, se una ragazza pensa che non siete interessati a lei, cercherà di limitare il contatto visivo, oppure guarderà di nascosto. Per questo motivo diventa essenziale trovare un punto di incontro, un modo per parlare, per non nascondersi.

Avere delle basi di comunicazione non verbale può esserti utile per capire a chi piaci o chi ha scelto di ignorarti perché non si reputa abbastanza interessante.

Ti sfiora

Sfiorarsi è sicuramente uno dei gesti più intimi di una coppia, sia essa legata da sentimenti di amore o di amicizia. Tuttavia, a volte non sappiamo proprio trattenerci: magari una semplice carezza o un abbraccio che dura a lungo possono essere segnali di interesse.

Ci sono tantissimi modi con cui possiamo stabilire un contatto con qualcuno: una mano sulla spalla o sul braccio, o anche sulla coscia. Non si è spesso diretti, e ci vuole un certo livello di amicizia per permettersi di toccare qualcuno. Pertanto, è importante non confondere l’amore con l’amicizia: bisogna stare davvero attenti a tutti i segnali che lanciano le ragazze.

Si interessa a te

Interessarsi a qualcuno è segno di amore? No, anche di semplice amicizia. Per questo motivo è importante capire come una persona di interessa a te. Dobbiamo anche imparare a distinguere chi cerca di monopolizzare una conversazione da chi vuole conoscerti meglio.

Se una persona ti chiede spesso come stai, quali sono i tuoi hobby, che cosa fai nel tempo libero, è interessata.

La comunicazione è alla base di ogni legame, e in una coppia di innamorati è uno dei mattoni per costruire qualcosa di importante. La comunicazione non deve mai essere unilaterale, ma bilaterale: parlare in maniera reciproca accresce la fiducia, oltre che l’affetto.

Non risparmia i complimenti

Questo aspetto è insito nelle ragazze più espansive ed estroverse, meno nelle ragazze timide ed introverse. E allora come capire se piaci a una ragazza? Fare un complimento è un modo per avvicinarsi all’altro, e indubbiamente non riguarda solo l’ambito estetico. Magari, la ragazza a cui piacete vi farà un complimento sulle vostre capacità musicali, o sui vostri gusti cinematografici.

Fare un complimento non è nemmeno facile, perché spesso pone chi lo fa in una zona grigia; in quel momento si scopre, cerca di conquistarti. Se ricevi spesso dei complimenti dalla ragazza che ti piace, è il segnale giusto: vuole conquistarti e lo fa attraverso le adulazioni, una tecnica di seduzione molto comune.

Ride sempre alle tue battute

Badate bene che talvolta le ragazze a cui piacete ridono alle vostre battute a prescindere, anche quando non sono poi così divertenti. Perché lo fanno? Per farsi notare, distinguersi dalla massa.

Come capire se piaci a una ragazza? Il sorriso è una delle armi più potenti di una persona, donna o uomo, ma non è nemmeno questa la cosa più importane. Se fai ridere o sorridere qualcuno, vuol dire che sta bene con te. Non è un caso infatti se le persone tendono a preferire qualcuno che le faccia stare bene, le metta e propria agio e le faccia ridere tantissimo, perché allontana le negatività e lo stress quotidiano.

Ti presenta i suoi amici

In alcuni casi – forse un po’ più rari – persino nelle coppie consolidate presentare qualcuno agli amici non è così facile.

Se una ragazza ti presenta i suoi più fidati amici, vuol dire che è interessata, ma non solo. Si fida talmente tanto da farti entrare nel suo mondo, nella sua rete di contatti. Soprattutto se ti chiede di uscire spesso, anche quando non è disponibile perché si trova con gli amici; invece di dirti di rimandare, ti invita a uscire con loro. È una occasione per capire meglio il suo comportamento in gruppo, ma soprattutto di avvicinarsi a lei e conoscerla bene.

Crea una connessione mentale

Spesso, potresti notare che una ragazza cerca di mettere in luce i punti in comune che avete. Possono riguardare gli hobby, le passioni, i film, le serie tv: tutto ciò che piace a te e anche a lei.

Avere degli aspetti in comune è indubbiamente importante, soprattutto perché in una coppia ci deve essere una sorta di intesa, di connessione non solo fisica, ma anche mentale.

L’attrazione mentale è una delle più forti, forse più potente persino dell’attrazione fisica. Come capire se piaci a una ragazza? Se piaci a qualcuno da questo punto di vista, è probabilmente già innamorata di te. Si ama non solo un corpo, ma anche “ciò che non si vede”.

Si lascia avvicinare

Uno dei segnali più chiari e inequivocabili di non piacere a qualcuno (ed esula anche dall’aspetto amoroso di una relazione) è che non si lascia avvicinare. Ciò indica chiusura: non è interessata ad istaurare alcun legame, nemmeno di conoscenza. Tuttavia, se una ragazza ti permette di avvicinarsi (non solo fisicamente), vuol dire che è interessata ad approfondire la questione.

Questo è il mondo dei Social Network, e bastano davvero pochi contatti e clic per conoscere qualcuno. Come capire se piaci a una ragazza? Chi ti risponde, chi c’è – indipendentemente da tutto – è davvero interessato a te. Se la ragazza che ti piace non è chiusa nei tuoi confronti, è l’ora di rivelarle cosa provi.

Pone domande sulla tua fidanzata ideale

Ognuno di noi ha un ideale per quanto riguarda la persona che immaginiamo al nostro fianco. Non sempre, tuttavia, gli ideali saranno rispettati: nel corso dell’esistenza cambieremo gusti, ci innamoreremo in maniera naturale.

Come capire se piaci a una ragazza? Nota bene se comincia a porti domande sulla tua possibile fidanzata ideale. Cercherà di comprendere se rispetta i tuoi canoni, se avete dei punti in comune, soprattutto a livello di passioni e di hobby. È un modo per avvicinarsi spesso molto diretto, e non capita sempre. Perciò presta attenzione alle sue parole e alle domande che ti pone, perché rilevano molto.

Cerca di prolungare il tempo insieme a te

Eccoci a uno dei punti più interessanti: se piaci a qualcuno, cercherà di trascorrere molto tempo insieme a te. Sembra scontato, ma non lo è.

Quando piacciamo a qualcuno, notiamo che cercherà di esserci sempre, nelle uscite di gruppo o anche singole. Può anche capitare che la persona vi dica di voler prolungare il tempo che passate insieme. “Vorrei non fosse già ora di andare”, o “Che ne dici se dopo il cinema beviamo qualcosa in un pub?”, sono alcune delle frasi che potrebbe dirti. Significa che vuole spendere del tempo con voi.

Essendo il tempo una delle cose più preziose al mondo, non va sottovalutato. I segnali su come capire se piaci a una ragazza ci sono: basta notarli.